La gestione delle risorse

Come vengono gestiti i contributi

I contributi versati sono investiti in strumenti finanziari (azioni, titoli di Stato e altri titoli obbligazionari, quote di fondi comuni di investimento), sulla base della politica di investimento definita per ciascun comparto dal fondo, e producono nel tempo un rendimento variabile in funzione degli andamenti dei mercati e delle scelte di gestione. 

L’investimento dei contributi è soggetto a rischi finanziari. Il termine ‘rischio’ esprime qui la variabilità del rendimento di un titolo in un determinato periodo di tempo. Se un titolo presenta un livello di rischio basso (ad esempio, i titoli di Stato a breve termine), vuol dire che il suo rendimento tende a essere nel tempo relativamente stabile; un titolo con un livello di rischio alto (ad esempio, le azioni) può essere soggetto nel tempo a variazioni nei rendimenti (in aumento o in diminuzione) anche significative.

L’investimento non viene oggi effettuato direttamente dal fondo pensione in quanto la legge prevede che siano le società specializzate (Banche, Compagnie di assicurazione, Società di gestione del risparmio e Società di Intermediazione mobiliare) ad effettuare gli investimenti dopo una selezione pubblica. 

Il fondo individua la politica di investimento, delega ai gestori finanziari la realizzazione e monitora che l’attività venga svolta nell’interesse dell’iscritto e secondo il mandato definito nella delega di gestione. 

Le somme versate sono affidate ad un depositario (società bancaria specializzata) e non sono nella disponibilità né del gestore finanziario, né del fondo pensione che svolge il compito di custodire le risorse e controllare che le deleghe di gestione siano svolte correttamente. 

 

notizie dal fondo

05 feb 2024

Elezioni per il rinnovo dell'Assemblea dei Delegati del Fondo Pensione Byblos per il triennio 2024-2027

In data 25 gennaio 2024, ai sensi dello Statuto e del vigente Regolamento elettorale, ...
09 gen 2024

Prestazione in capitale: i nuovi limiti per il 2024

Per poter richiedere l’erogazione in un’unica soluzione al momento del pensionamento, la tua posizione deve essere al di sotto di un ...
15 dic 2023

Buone feste da tutto il Fondo Byblos

Il Fondo Byblos augura a tutti i suoi aderenti di trascorrere delle buone feste in compagnia delle persone care. Coglie l’occasione, inoltre, per ...
07 dic 2023

Comunicazione contributi non dedotti entro il 31 dicembre 2023

Si ricorda agli aderenti del Fondo Byblos che è necessario comunicare entro e non oltre il 31 dicembre 2023 l'eventuale ...

come entrare in contatto

Assistenza telefonica iscritti e lavoratori dei settori aderenti a byblos:
0422.1745989 Lun.-Ven. 9.00-13.00 e 14.00-16.00