La gestione delle risorse

Le tipologie di investimento

Il fondo Byblos costruisce le politiche di investimento dei diversi comparti proposti che effettuano investimenti principalmente in azioni e obbligazioni. 

Le obbligazioni sono titoli di debito emessi da società private o Stati, che alla scadenza rimborsano a chi li ha acquistati il capitale iniziale prestato all’emittente, più un interesse su tale somma. Si tratta quindi di un credito che chi acquista l’obbligazione vanta nei confronti dello Stato o dell’azienda che lo ha emesso. Il rischio è legato alla capacità da parte di chi emette l’obbligazione di ripagare il debito.

Le azioni sono titoli rappresentativi delle quote di capitale di una società. Chi acquista titoli di capitale diventa socio della società emittente, partecipa al rischio economico, percepisce il dividendo sugli utili eventualmente maturati e può esercitare il diritto di voto. Il rischio è legato al raggiungimento degli obiettivi economici dell’impresa: se l’azienda non raggiunge i propri obiettivi economici, non sarà in grado di generare utili da distribuire ai soci che ne possiedono le azioni.

In linea generale è corretto affermare che una obbligazione presenta un rischio finanziario più basso di una azione. Gli investimenti in titoli obbligazionari sono quindi meno rischiosi e più prudenti rispetto a quelli azionari: naturalmente un minor rischio determina un rendimento più basso. Al contrario, livelli di rischio maggiore determinano un rendimento più elevato.

Inoltre è sempre opportuno prendere in considerazione l’orizzonte temporale dell’investimento. 

Gli investimenti con un maggiore peso di azioni sono quelli che presentano un maggiore grado di rischio e oscillazioni frequenti e consistenti. Tali investimenti sono però quelli che nel lungo periodo mostrano rendimenti più alti. Sostenendo un maggiore rischio, infatti, si potrebbe essere premiati con dei rendimenti maggiori rispetto ai comparti più “prudenti”. Dall’altro lato, gli investimenti con un maggiore peso di obbligazioni presentano un rischio inferiore e minori oscillazioni, ma offrono dei rendimenti più bassi.
 

notizie dal fondo

16 apr 2024

Dal 2 maggio 2024 si potranno utilizzare anche lo SPID e la CIE per accedere alla propria Area Riservata

Si avvisano tutti gli aderenti al Fondo Byblos che, a partire dal prossimo 2 maggio, ...
15 apr 2024

Disponibile il progetto di Bilancio 2023

È disponibile il progetto di Bilancio 2023 per la consultazione da parte dei soci aderenti. Potrà esserne fatta richiesta via mail al nostro ...
28 mar 2024

È online il Prospetto delle Prestazioni Pensionistiche riferito all'anno 2023

Si avvisano gli aderenti al Fondo Pensione Byblos che è disponibile, all’interno dell’Area Riservata, il ...
27 mar 2024

Buona Pasqua da tutto il Fondo Byblos

Fondo Byblos augura a tutti i suoi aderenti di trascorrere una serena e gioiosa Pasqua in compagnia delle persone amate. Con l’occasione informiamo ...

come entrare in contatto

Assistenza telefonica iscritti e lavoratori dei settori aderenti a byblos:
0422.1745989 Lun.-Ven. 9.00-13.00 e 14.00-16.00